La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi

La guerra della memoria. La Resistenza nel dibattito politico italiano dal 1945 a oggi

di Filippo Focardi

Il volume si apre con la ricostruzione del dibattito politico italiano sulla Resistenza a partire dalle prime celebrazioni della Liberazione, condotte sotto il segno dell'unità antifascista, fino alle attuali polemiche del cosiddetto 'revisionismo'. A ricostruzione del 'discorso pubblico' sulla Resistenza viene fornita una significativa scelta di documenti. Vi sono rappresentate le voci di personalità politiche di primo piano della storia repubblicana come De Gasperi, Moro, Fanfani, Taviani, Nenni, Lombardi, Longo, Togliatti, Parri, Almirante; così come gli interventi commemorativi pronunciati dai Presidenti della Repubblica, da Gronchi a Ciampi.

Una cronaca feroce della prima guerra mondiale. mercoledì 18 aprile Siamo tutti figli del 18 aprile 1948, perché quel giorno fu il popolo vero, fu l’Italia profonda, dal nord al sud, che seppe difendere, unita. guerra fredda 1945-1953, dalla Conferenza di Yalta alla morte di Stalin Centro Studi della Resistenza: il primo portale della guerra di liberazione. Saggio storico sulla moralità nella Resistenza è un saggio dello storico italiano Claudio Pavone, pubblicato per la prima volta nel 1991. guerra fredda 1945-1953, dalla Conferenza di Yalta alla morte di Stalin Centro Studi della Resistenza: il primo portale della guerra di liberazione. Una guerra civile. Lorenzo Del Boca ha scritto anche un interessante libro dal titolo: Grande guerra, piccoli generali. Una guerra civile. Schede storiche, bibliografie, guide, risorse on line su fascismo, antifascismo, seconda. Schede storiche, bibliografie, guide, risorse on line su fascismo, antifascismo, seconda. Una cronaca feroce della prima guerra mondiale. Una cronaca feroce della prima guerra mondiale. La Resistenza italiana affonda le sue radici nell'antifascismo, sviluppatosi progressivamente nel periodo che va dalla metà degli anni venti, quando già esistevano. Una cronaca feroce della prima guerra mondiale. Saggio storico sulla moralità nella Resistenza è un saggio dello storico italiano Claudio Pavone, pubblicato per la prima volta nel 1991. Lorenzo Del Boca ha scritto anche un interessante libro dal titolo: Grande guerra, piccoli generali. La Resistenza italiana affonda le sue radici nell'antifascismo, sviluppatosi progressivamente nel periodo che va dalla metà degli anni venti, quando già esistevano. mercoledì 18 aprile Siamo tutti figli del 18 aprile 1948, perché quel giorno fu il popolo vero, fu l’Italia profonda, dal nord al sud, che seppe difendere, unita.

guerra fredda 1945-1953, dalla Conferenza di Yalta alla morte di Stalin Centro Studi della Resistenza: il primo portale della guerra di liberazione.