Vals. Valutazione delle difficoltà di lettura e scrittura in età adulta. Prove di lettura, scrittura. competenze metafonologiche, memoria e attenzione

Vals. Valutazione delle difficoltà di lettura e scrittura in età adulta. Prove di lettura, scrittura. competenze metafonologiche, memoria e attenzione

di Catherine Pech-Georgel,Florence George

Il vals, adattamento italiano della batteria francese Evalad, nasce dall'esigenza di strumenti valutativi in grado di rilevare la presenza di Disturbi Specifici dell'Apprendimento nell'età adulta (range 18-70 anni) con l'obiettivo di definire il profilo del soggetto e le eventuali misure compensative e dispensative, per favorirne il successo scolastico, accademico e lavorativo. A questo scopo, la batteria non indaga unicamente le competenze di lettura e scrittura, ma permette di effettuare una valutazione estesa a tutte le aree cognitive legate ai processi di apprendimento del codice scritto. Il vals si compone di 14 prove suddivise in 5 aree: linguistica: coscienza fonologica, denominazione rapida automatizzata; lettura: lettura di parole e non-parole, lettura del testo; scrittura: dettato di parole e non-parole, dettato di brano; attenzione: attenzione visiva e uditiva; memoria: memoria verbale immediata e differita, span numeri diretto e inverso, listening span. Per ciascuna prova vengono forniti i dati normativi di riferimento e le proprietà psicometriche, nonché le modalità di somministrazione, calcolo e interpretazione del punteggio. Contiene le prove: lettura di parole e non-parole; coscienza fonologica: prova di segmentazione e fusione fonemica; memoria verbale: richiamo immediato di parole; denominazione rapida automatizzata; memoria verbale: richiamo differito di parole; lettura del testo; attenzione visiva; dettato di parole e non-parole; attenzione uditiva; comprensione del testo in soppressione articolatoria; span numeri diretto; span numeri inverso; listening span; dettato di brano.